La Madonna del Giorno (19 Luglio) – Nuestra Señora del Milagro (Nostra Signora del Miracolo), Lima, Peru

I frati francescani che accompagnarono la conquista in Perù appesero un’immagine dell’Immacolata Concezione sulla porta della loro prima chiesa a Lima. Durante i viaggi missionari nella regione, avrebbero portato l’immagine, “La Misionera”, con loro. Erano a Cusco, la capitale delle Inca, il 23 maggio 1536 quando, durante la ribellione di Manco Inca contro il regime spagnolo di due anni, i nativi intrappolarono molti spagnoli in una capanna e appiccarono il fuoco al tetto di paglia. La Misionera è stata vista da tutti lasciare il suo posto all’interno e apparire sopra l’edificio in fiamme insieme a Santiago (San Giacomo Maggiore). Il fuoco cessò e tutti furono salvati. In onore di questo evento, gli spagnoli costruirono la Chiesa del Trionfo, ora un’aggiunta della cattedrale di Cusco. Tornato a Lima, dopo che i francescani circondarono la piccola cappella con un grande complesso monastico, l’immagine sopra la porta fu gradualmente dimenticata. Dal 1600, aveva un devoto regolare, una donna povera. Un giorno ella sentì la Vergine parlare: “Tu sola, figlia, fra tutta la gente qui, visitami e pregami, un giorno ti ricompenserò”. Dopo che la donna disse al santo fratello Juan Gomez, egli osservò spesso: “Lima non riconosce il grande bene che ha in questa immagine miracolosa, ma presto lo saprà”.

Il 27 novembre 1630, quando la maggior parte della popolazione di Lima stava frequentando una corrida nella piazza principale, un violento terremoto colpì la città. Tutti erano terrorizzati, perché sembrava certo che sarebbero morti. Ma quelli vicini alla chiesa francescana hanno visto l’immagine della Madonna girare nella direzione del Santissimo Sacramento, con le mani in gesto supplichevole. Improvvisamente, il terremoto si fermò.

Diverse ore dopo, quando la comunità francescana si era riunita davanti all’immagine miracolosa per ringraziare, il prodigio fu rinnovato. La statua tornò alla sua posizione precedente, sorridendo gentilmente.

Ora chiamata “Nostra Signora del Miracolo”, alla statua fu data una magnifica nuova chiesa. Nel 1835, la chiesa bruciò. Solo la statua è rimasta intatta. Il 19 giugno 1953, il nunzio papale incoronò la statua miracolosa. La festa di Nostra Signora del Miracolo è il 27 novembre, anniversario del terremoto del 1630.

Fonti:

http://www.wherewewalked.info/feasts/07-July/07-19.htm

http://www.udayton.edu/mary/questions/yq2/yq355.htm

www.fatima.org.pe/seccion-imprimearticulo-166.htm