La Madonna del Giorno (21 Ottobre) – Mater Sanctae Spei – Madre della Santa Speranza

Le notizie storiche riguardanti le origini di questa immagine ci portano al 1750, quando un pio cristiano, fece dipingere un quadro di Maria con il bambino, (divenuto poi l’originale presso i PP. Passionisti), a seguito delle SS. Missioni predicate dal P. Tommaso del Costato di Gesù (poi Mons. Struzzieri, Vescovo di Todi e primo Vescovo della congregazione Passionista) e donò questo quadro al suddetto P. Tommaso, che lo portò sempre con sé nelle sue SS. Missioni.  Sin dal principio questa immagine ebbe il titolo di “Mater Sanctae Spei”. Va ricordato che il P. Tommaso era originario di Senigallia; nel duomo di Senigallia si venera sin dall’inizio del 1500 un quadro detto la “Madonna del Duomo”, il cui vero titolo è “Nostra Signora della Speranza”.

I PP. Passionisti della Pietà hanno molto a cuore quest’immagine e l’uso di portarla sempre nelle loro SS. Missioni, fece sì che delle copie rimasero in qualche luogo per devozione. È anche molto antico l’uso dei PP. Passionisti di decorare ogni stanza abitabile dei loro ritiri con questa immagine. L’originale di questo quadro si trova ora nel nuovo Coro di San Gabriele (TE), mentre a S. Angelo in Pontano (MC), dove noi tutti la ricordiamo, ve n’è una copia.  

 

PREGHIERA ALLA MADONNA DELLA SANTA SPERANZA

O potentissima, augusta Regina del cielo e della terra, Madre di Dio, Speranza nostra,
prostrati ai tuoi piedi, Ti ringraziamo per tutte le grazie che hai concesso e concedi a
quanti a Te ricorrono. Nessuno Ti ha mai invocato invano. Anche noi, deboli ed incerti,
guardiamo a Te e Ti invochiamo con il dolce titolo di Speranza nostra.
Guarda, o Maria, le nostre necessità e i nostri affanni. Vedi da quanti pericoli dell’anima e del corpo siamo circondati. Presèrvaci da ogni male, specialmente dal peccato che è il male più grande.
Fiduciosi ricorriamo a Te anche per quella grazia particolare di cui ciascuno di noi ha
più bisogno Tu sei dell’umanità l’arca della salvezza. Stendi dunque, o Regina di pace e
di perdono, la tua mano protettrice sulle nostre famiglie, sulla nostra patria, sulla
Chiesa, sul mondo intero.
Conserva viva ed aumenta in tutti la speranza di venire un giorno a ringraziarti per tutta l’eternità in Cielo. Amen.
– O Maria, Speranza nostra, prega per noi

VIDEO CANTO “MATER SANCTAE SPEI” (direttrice Marta Marini)

FONTI:

http://www.apexpassionisti.it/p_floriano.htm

http://unavocegrida.altervista.org/download/preghiere/380-389/381-PREGHIERA-ALLA-MADONNA-DELLA-SPERANZA.pdf

VIDEO CANTO “MATER SANCTAE SPEI” – Video tratto dal Concerto tenuto presso la Casa Generalizia delle suore Figlie della Chiesa. Roma, 25 marzo 2011. Il testo del canto è stato tratto da “La Sapienza del Cuore” di Madre Maria Oliva Bonaldo C.M. (fondatrice ef) ed è stato musicato dalla direttrice del coro della Cappella Universitaria di Siena la maestra Marta Marini.