La Madonna del Giorno (27 Luglio) – Nostra Signora della Rovere, San Bartolomeo al Mare, Imperia, Liguria, Italia

Il Santuario della Madonna della Rovere occupa i resti di un antico boschetto di querce sacro a Diana. La chiesa fu dedicata all’Annunciazione il 27 luglio 1505, in sostituzione di una precedente chiesa. La sua statua lignea della Madonna col Bambino, che si dice sia stata trovata in una quercia, è stata datata al 1300. La vecchia devozione ricevette nuova vita dopo i miracoli dell’aprile 1671. La notte del 3 aprile, dopo aver lavorato tutto il giorno nei campi, Giacinto Perato di Rollo, 50 anni, disse alla moglie che c’era qualcosa di strano nel suo braccio sinistro, che era insensibile e paralizzato. Dopo che i medici non sono riusciti a curarlo, il 18 aprile, con il braccio in una fionda, ha portato il suo giovane asino al pascolo. Ecco le sue parole, “poche ore prima di mezzogiorno, a pochi metri da me, vidi una donna vestita di blu intenso, splendente come il sole … Mi disse di affidarmi alla Madonna, che mi avrebbe aiutato”. Il giorno dopo, andò con sua moglie e un amico a messa al Santuario. Alla consacrazione, cadde svenuto. Quando si è svegliato 45 minuti dopo, il suo braccio stava bene. Il 10 maggio la Madonna riapparve e chiese che fosse costruita una cappella nel sito delle apparizioni, cosa che fu presto fatta. La statua di Nostra Signora della Rovere è stata incoronata l’8 settembre 1921. Un festival e una fiera si svolgono ogni anno nel giorno della Candelora, il 2 febbraio.

 

 

 

 

 

 

Fonti:

http://www.wherewewalked.info/feasts/07-July/07-27.htm

http://www.mariadinazareth.it/apparizione%20san%20bartolomeo%20al%20mare.htm

(Foto e informazioni da “Nostra Signora della Rovere”, Maria di Nazareth, www.mariadinazareth.it .)