La Madonna del Giorno (31 Agosto) – NOSTRA SIGNORA DEL BUON VIAGGIO, Tenerife, Candelaria, Canarie

Nuestra Señora del Buen Viaje, ovvero Nostra Signora del Buon Viaggio nel distretto di Icod el Alto, sull’Isola di Tenerife è la patrona degli emigranti, e la sua festa ha unito da sempre in un’unica processione tutti gli emigranti divenuti pescatori e marinai. La Sua festa è conosciuta come “Candelaria del Norte” in una tradizione che risale al XVII secolo.

Isola di Tenerife, Canarie

Dobbiamo ricordare, in primo luogo, che la celebrazione della Vergine a Puerto de la Cruz ha un forte collegamento e legame con l’attività portuale di quest’isola, considerando che si trattava di un punto strategico per la pesca e le persone del posto vivevano soprattutto grazie a questa attività, l’isola di Tenerife era diventa il centro più importante di tutte le isole Canarie. 

Di conseguenza, i “portuenses” ovvero gli uomini del mare, avevano un linguaggio che ricordava il loro lavoro e la stessa Vergine del Carmine divenne Nostra Signora del Buon Viaggio per accompagnare i tanti marinai in alto mare nel periodo della pesca.

Dal 1625 è stata istituita una Congregazione Domenica che ha portato alla venerazione oltre che della Vergine del Buon Viaggio, anche a San Pedro Gonzalez Telmo che a quanto pare in vita aveva in simpatia proprio i marinai per i quali non si era risparmiato miracoli quando ancora era in vita. Per questo durante la processione della Santa Vergine si porta anche la statua di san Pedro Gonzalez Telmo.

Vale la pena ricordare che la celebrazione e la dedicazione alla Vergine del Carmen si diffuse in tutta la Chiesa latina e durante il pontificato di Papa Benedetto XIII (1724-1726), così a Tenerife venne ufficialmente istituito il giorno della sua festa nel 1726.

Nel 1750 la Confraternita acquisisce una magnifica statua della Vergine del Carmen per la quale viene fatta una solenne celebrazione. Nel 1778 ci fu però un grande incendio nel Convento Dominicano, anche le statue della Vergine e di San Pedro andarono purtroppo distrutte.

Si decise quindi di ricostruire il conventodon Jeronimo Luis Roman se ne fa carico regalando due nuove statue opere dello scultore Fernando Estévez La Orotava Sacramento, discepolo di Lujan Perez.

Foto 01 – Esteriore della Basilica, Candelaria, Tenerife
Foto 02 – Interiore della Basilica, Candelaria, Tenerife

Questa festa è particolarmente sentita da tutta la popolazione che continua i festeggiamenti per tutto il mese successivo.

VIDEO PELLEGRINAGGIO:

Fonti

http://www.puertodelacruz.com/apuntes-historicos-de-la-fiestas-de-la-virgen-del-carmen/; 

http://losrealejos.es/servicios-municipales/fiestas/destacadas/nuestra-senora-del-buen-viaje/

https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Nostra_Signora_della_Candelaria

https://biscobreak.altervista.org/2016/08/nostra-signora-del-buon-viaggio/.

https://www.webtenerife.it/su-tenerife/lisola/comuni/candelaria/luoghi-interesse/basilica-nuestra-senora-candelaria.htm

https://it.wikipedia.org/wiki/Vergine_della_Candelaria

https://www.tenerifecanarie.it/cosa-vedere-a-tenerife/basilica-nostra-signora-della-candelaria-patrona-canarie.html/.

FOTO:

Foto01 – Di Mataparda – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2965906